Ripresa contagi a scuola, Castiello: “Figlia disastro dell’Azzolina”

“I dati resi noti da De Luca sulla ripresa del contagio a seguito della riapertura delle scuole sono la riprova della inadeguatezza di un ministro, Lucia Azzolina, ormai, fortunatamente per noi, solo un triste ricordo del quale mai nessuno esprimerà rimpianto. La Lega stessa aveva sollecitato una riapertura delle scuole. Tuttavia la precondizione per la riapertura, di cui alla nostra proposta, tendeva a garantire il massimo grado di sicurezza attraverso l’utilizzo dei termoscanner, l’effettuazione di tamponi rapidi a tappeto, un potenziamento adeguato dei trasporti, e il dimezzamento del numero degli alunni per classe, oltre che alla assunzione degli insegnanti precari da troppi anni e al montaggio di impianti di aerazione aula per aula”. Lo ha dichiarato l’On. Pina Castiello, deputato della Lega e membro della segreteria nazionale.

https://www.larampa.it/2021/02/05/video-covid-de-luca-forte-ripresa-contagi-scuola-movida/

“La verità è che De Luca se ne è lavato le mani,lasciando campo libero al ministro di poter provocare un nuovo,gravissimo disastro,cosa che poi si è puntualmente verificata. Oggi va detto che il numero dei contagi generato dalla ripresa delle attività scolastiche è tale da imporre una seria riflessione sulla opportunità di proseguire. È il tempo della responsabilità e occorrerà optare per scelte ponderate e tese a salvaguardare la salute di tutti gli utenti della scuola. Adesso senza la invalidante presenza dell’ex ministro Axzolina, sarà sicuramente più facile ragionare con criterio”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 74536 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!