Napoli. Lega, Pinto: “A lavoro per radicamento del partito sul territorio”

«Parte una nuova e stimolante sfida, che porterò avanti con entusiasmo, passione e determinazione. Ringrazio il coordinatore regionale della Lega Campania, onorevole Valentino Grant, per la fiducia che ha riposto nella mia persona, affidandomi la responsabilità di coordinare le attività del partito in una delle due aree nelle quali è stata divisa la provincia di Napoli». Con queste parole Francesco Pinto, già sindaco di Pollena Trocchia per dieci anni, ha commentato la nomina.

Nelle scorse ore il coordinatore regionale della Lega Campania, onorevole Valentino Grant, ha infatti completato il processo di riorganizzazione del partito a livello regionale, assegnando la guida della provincia di Salerno al consigliere regionale Attilio Pierro e, della provincia di Napoli, divisa in area sud ed area nord, rispettivamente al consigliere comunale di Castellammare di Stabia Tina Donnarumma e a Francesco Pinto, attuale presidente del consiglio comunale di Pollena Trocchia e componente del consiglio nazionale dell’ANCI. Già nei mesi scorsi, il coordinamento della città di Napoli era stato invece affidato al consigliere regionale Severino Nappi.

«Con il completamento delle nomine ci sono ora tutte le condizione per un proficuo lavoro di radicamento del partito sul territorio, necessario per renderlo punto di riferimento delle istanze e dei bisogni di quanti ci vivono e lavorano. Sono già a lavoro in questa direzione, pronto a dare il massimo nel mio nuovo ruolo» ha detto ancora il neocoordinatore Pinto, che ha infine rivolto i suoi migliori auguri alla squadra di ministri, viceministri e sottosegretari della Lega nel nuovo governo. «Sono sicuro – ha concluso – che sapranno offrire un contributo fondamentale non solo a livello nazionale, ma anche affiancando e supportando in modo adeguato la struttura del partito a livello regionale».

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72497 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!