Aversa. Tenta suicidio, salvata in extremis dalla Polizia

Paura quest’oggi ad Aversa quando una 34enne ha tentato il suicidio, sul posto sono giunti gli agenti di Polizia del Commissariato di Aversa coordinati dal Primo Dirigente Dott. Vincenzo Gallozzi.

Il fatto è successo intorno alle 13.30 circa. Ad avvertire la Polizia, un’amica della vittima. Quando gli agenti hanno fatto irruzione in casa della donna che convive con il padre 80enne, l’hanno trovata con una flebo piena di tranquillanti attaccata al braccio.

La 34enne nel divincolarsi, si è tolta l’ago dal braccio e si è diretta verso la finestra per lanciarsi nel vuoto ma fortunatamente i poliziotti sono riusciti a salvarla. Gli agenti, nel salvarla, si sono addirittura strappati parte della divisa.

Già in passato aveva tentato il suicidio: la donna è attualmente ricoverata all’ospedale di Aversa.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72987 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!