Lega, Grant nuovo responsabile in Campania: ruoli nazionali per Cantalamessa e Castiello

Valentino Grant è il nuovo responsabile della Lega in Campania: raccoglie il testimone di Nicola Molteni. La deputata Pina Castiello entra a far parte della segreteria politica nazionale mentre il deputato Gianluca Cantalamessa è il nuovo responsabile del neonato Dipartimento AntiMafia del partito.

“Grazie a Molteni e buon lavoro a Grant: l’obiettivo è crescere sempre di più, a partire dalle prossime elezioni amministrative che coinvolgeranno più di 130 comuni campani tra cui Napoli, e capoluoghi di provincia come #Benevento, Caserta e Salerno – lo dice Matteo Salvini, dopo l’annuncio dell’avvicendamento nella regione -. La Lega – assicura il segretario – continuerà a rappresentare la voglia di cambiamento di questa splendida terra, dove contiamo numerose nuove adesioni anche di amministratori locali. Sono felice della classe dirigente campana, sempre più importante nella Lega come dimostrano i nuovi ruoli di Castiello e Cantalamessa. Presto ci sarà una riorganizzazione del partito a livello di province e città”.


Grant nuovo responsabile Lega Campania, gli auguri dell’europarlamentare Massimo Casanova

“Auguri di buon lavoro al mio amico e collega all’Europarlamento Valentino Grant, nuovo responsabile regionale della Lega in Campania. Nelle sue mani, da oggi, l’onerosa ma appassionante sfida di continuare il percorso portato avanti sin qui dall’on Nicola Molteni – che ringrazio per l’impegno e la dedizione -, puntando a far crescere ulteriormente, e sempre di più, il partito di Matteo Salvini al Sud, per il Sud”. Lo dichiara in una nota pubblica su Facebook l’on. europarlamentare eletto al Sud Massimo Casanova.

“È questa la scommessa più grande che, anzitutto Matteo Salvini, quindi tutti insieme, abbiamo assunto per il Mezzogiorno d’Italia. E sono certo che, attraverso i profili individuati, scelti per passione e competenza, si possa cominciare a scrivere la storia che questa porzione di Paese merita. Grant è l’ulteriore tassello della sfida, dopo le nomine delle scorse settimane in altre regioni meridionali. L’Italia è in un momento delicato, alle prese con una gravissima crisi sanitaria, diventata economica e sociale. Imprese e famiglie sono allo stremo, i piu giovani rischiano il più grande furto dei loro anni. L’imperativo è costruire classe dirigente seria, efficiente e competente, all’altezza della storia. Anche e soprattutto al Sud, dove ci attendono a breve sfide elettorali cruciali. Ed è a quelle che guardiamo, perché è nell’urna che le cose possono cambiare. Ma dobbiamo lavorare sodo per intercettare fiducia. Con impegno e serietà. Ricordo anzitutto a me stesso che sul nostro capo grava la responsabilità di essere il primo partito d’Italia. Faccio pertanto il mio più sincero in bocca al lupo all’onorevole Grant e ai nuovi responsabili regionali del partito già al lavoro. Sono certo che insieme sapremo allargare e intercettare le energie migliori per costruire, anche al Sud, un partito operoso, radicato, vicino ai cittadini, a difesa del futuro nostro e dei nostri figli”.


Campania, Nappi (Lega) “In bocca al lupo a Grant, insieme faremo cose importanti”

“In bocca al lupo a Valentino Grant per la nomina a coordinatore regionale della Lega in Campania. È una scelta che consolida il partito nella regione e pone i presupposti per vincere la sfida delle prossime amministrative a Napoli e negli altri comuni del nostro territorio. Sono certo che insieme faremo cose importanti. Un sincero e affettuoso ringraziamento  a Nicola Molteni per l’importante lavoro svolto e per il suo sostegno in questo cammino intrapreso insieme, consapevoli che la guida di Matteo Salvini e sua non mancheranno mai. Complimenti anche a Gianluca Cantalamessa, nuovo responsabile del neonato Dipartimento AntiMafia del partito, e a Pina Castiello entrata a far parte della segreteria politica nazionale, i cui ruoli premiano il loro impegno sul territorio. E ora avanti tutta!”. Lo scrive in una nota Severino Nappi, coordinatore della Lega a Napoli.


Nomine Lega in Campania, l’europarlamentare Lucia Vuolo: “Ora diamo noi stessi per la crescita della Lega in regione”.

“Auguri a Valentino Grant e buon lavoro a tutti, Pina Castiello e Gianluca Cantalamessa. Sono contenta di aver contribuito alla formazione di un nuovo vertice leghista in Campania. Ringrazio Nicola Molteni per quanto fatto e sono certa che tutti contribuiremo a far crescere il partito in regione dando noi stessi per il reale e concreto ascolto dei nostri territori”. Così Lucia Vuolo, europarlamentare della Lega, commenta la nomina di Valentino Grant a nuovo responsabile del partito in Campania, dell’ingresso della deputata Pina Castiello nella segreteria politica nazionale della Lega e della nomina del deputato Gianluca Cantalamessa a responsabile del neonato Dipartimento Antimafia del partito.


“Congratulazioni e buon lavoro all’eurodeputato Valentino Grant, nominato da Matteo Salvini alla guida della Lega in Campania. Il nuovo coordinatore saprà ben interpretare il ruolo di difesa dei territori e delle istanze dei cittadini campani che chiedono una Regione con maggiori standard qualitativi, una sanità efficace, un piano per l’occupazione, trasporti migliori e una visione strategica per le nostre aziende. Grazie a Nicola Molteni per l’impegno e la crescita della nuova classe dirigente. Una sfida non semplice in una realtà complessa e dinamica come la Campania. In bocca al lupo anche ai deputati Gianluca Cantalamessa, alla guida del nuovo Dipartimento Antimafia della Lega e a Pina Castiello, nuova componente della segreteria politica nazionale”. Così in una nota i consiglieri regionali della Lega Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72338 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!