Covid, Cirillo: “Regione tuteli i volontari che assistono i senzatetto”

“In questa fase emergenziale, tra le persone maggiormente esposte al rischio di contagio nella nostra regione ci sono volontari e operatori sociali che prestano ogni giorno assistenza a centinaia di senzatetto che vivono in strada, sotto porticati e stazioni ferroviarie o di metrò e che per ricevere un pasto caldo affollano i luoghi di accoglienza, creando inevitabili assembramenti e spesso sprovvisti dei necessari dispositivi di protezione individuale. E’ nostro dovere mettere a riparo da ogni rischio possibile chi presta questo tipo di assistenza e, nello stesso tempo, tutelare la salute di chi vive già il disagio di non avere un riparo sicuro”. E’ l’allarme lanciato dal consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo, che ha scritto una nota al presidente della Regione Campania.

“Chiedo che la Regione si attivi quanto prima, in collaborazione con i Comuni, per venire incontro alle esigenze delle strutture di accoglienza, attraverso figure che possano coadiuvare il lavoro dei volontari e individuando spazi alternativi, così da evitare assembramenti. Attraverso le Asl, è necessario inoltre potenziare la rete assistenziale territoriale per consentire maggiore accesso alle attività di cura e prevenzione di quanti sono costretti a vivere in strada”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72338 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!