Basket. Black out di Pozzuoli all’ultimo costa il derby con Sant’Antimo

La Virtus Bava Pozzuoli gioco bene un derby giocato punto a punto ma paga a caro prezzo gli ultimi cinque minuti di gioco. Parte subito forte la Psa Sant’Antimo con Dri e soprattutto Sperduto con due triple consecutive (22-8 all’8′) costringendo coach Gentile al time out. I flegrei però riescono a recuperare cinque punti e a chiudere sul -9 al 10′ grazie ad una tripla di Savoldelli (24-15). Pozzuoli nel secondo quarto continua a macinare gioco e punti e a piazzare un break di 20-6, chiuso con un gioco da cinque punti di Savoldelli, impattando al 17′ (30-30). Un minuto dopo i gialloblù trovano, poi, il vantaggio con una tripla di Bordi (32-35), mentre, nel finale Sant’Antimo piazza un break di 6-0 che fissa il punteggio a metà partita sul 38-35.

Nel terzo quarto i gialloblù si portano avanti con un mini parziale di 6-0 chiuso da Gaye al 23′ (38-41). Poi, i padroni di casa chiudono le maglie in difesa, mentre, i flegrei sbagliano un po’ troppo al tiro (54-47 al 30′). Nell’ultimo quarto Pozzuoli con Gaye e Balic resta incollata fino al 32′ (57-54), poi, c’è un vero e proprio black out che consente a Sant’Antimo di trovare i punti della vittoria. I ragazzi di coach Gentile ritorneranno in campo sabato prossimo nel match interno contro Avellino.

GEKO PSA SANT’ANTIMO-VIRTUS BAVA POZZUOLI 84-64
GEKO PSA SANT’ANTIMO: Sergio 3, Dri 13, Vangelov 11, Milosevic 10, Sperduto 30, Cantone 7, Carnovali 6, Sabbatino 4, Ratkovic ne, De Meo ne, D’Aiello ne. All. Origlio
VIRTUS BAVA POZZUOLI: Balic 12, Gaye 7, Mehmedoviq 4, Kushckev ne, Savoldelli 14, Mavric 16, Caresta 3, Testa ne, Birra ne, Bordi 8, Forte, Spinelli ne. All. Gentile
ARBITRI: Nonna di Casamassima e Caldarola di Ruvo di Puglia
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 73262 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!