Covid a Cesa, positiva prima di partorire: stanno bene mamma e figlia

“Abbiamo contato, nei giorni scorsi, i decessi purtroppo. Stasera contiamo anche le nascite. Infatti una nostra concittadina, poco prima di partorire, era risultata positiva al Covid19. Facile immaginare la paura, il timore. Stasera ho avuto modo di contattarla, sta bene, lei e la bambina, sono a casa. E’ il caso di affermarlo: “E’ andato tutto bene”! E’ un bel segnale di speranza”. Così il sindaco Guida.

“Siamo scesi, finalmente, sotto i duecento. Il numero degli attuali positivi è 196, con un buon numero di guariti. Il virus non cresce e ci sono tanti nostri concittadini che stanno aspettando gli esiti dei tamponi di guarigione. Non abbassiamo la guardia, continuiamo in questo modo, restiamo attenti, vigili, rispettiamo le regole. Ci sono ancora alcuni nostri concittadini ricoverati presso gli ospedali, purtroppo alcuni in condizioni gravi. Speriamo che la situazione, per tutti, si evolva al meglio. Da domani, come annunciato questa mattina, partirà il servizio di assistenza infermieristica domiciliare per i pazienti Covid o sospetti positivi ed i loro familiari. C’è la locandina con i recapiti per contattare l’associazione l’Albero della Vita che effettuerà questo servizio. Una parte di queste attrezzature sono state consegnate, con le mascherine e le visiere. Domani ci organizzeremo per la consegna ai positivi ed ai loro familiari”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 69111 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: