Casaluce. 5 consiglieri di maggioranza si dichiarano indipendenti

“Con la presente, comunichiamo che, a far data dalla ricezione della presente nota, si dichiarano indipendenti dal M.C.P.C, per la costituzione di un gruppo in Consiglio comunale denominato Casaluce Città’“. Così i consiglieri Antonio Di Martino, Stefano Sembiante, Nicola Marino, Armando Marino e Antonietta Esposito annunciano la loro indipendenza dalla lista che li ha visiti eletti nella lista civica Movimento Civico Per Casaluce (M.C.P.C.), alle ultime consultazioni elettorali a sostegno del sindaco Antonio Tatone.

Antonio Di Martino – Capogruppo ‘Casaluce Città’

Di Martino e Sembiante saranno rispettivamente capogruppo e vicecapogruppo.

“I suddetti consiglieri manterranno il ruolo di maggioranza costruttiva a sostegno del sindaco Antonio Tatone, non per concessione, bensì per scelta e per coerenza, rispettando l’impegno preso con i casalucesi, approvando ogni atto utile per la crescita civile, sociale ed economica di Casaluce, oltre a svolgere il proprio ruolo di controllo ed a rispettare e far rispettare le proprie prerogative. Questa scelta, a poco più di un anno dal rinnovo del Consiglio comunale, non matura per circostanze temporali, ovvero per un volersi distinguere in questo momento, ma, semplicemente, perché è maturata in ognuno di noi la convinzione che il cambiamento e la condivisione che dovevano essere l’asse portante di questa amministrazione si sono affievoliti nel tempo, facendo venir meno quell’entusiasmo che doveva servire a dare un nuovo volto alla comunità casalucese. Tutti i componenti del gruppo hanno sperato che con la nuova fase politica, si aprisse e che, insieme ad altri candidati e sostenitori della lista civica di appartenenza, si potesse contribuire a dare nuove aspettative di sviluppo al paese e a rinsaldare un rapporto di fiducia tra il cittadino e le istituzioni. Questo gruppo intende proporre azioni mirate al benessere del paese che rappresenta e, nel contempo, nel dichiararsi indipendente, comunica, fin d’ora, che deciderd in piena autonomia l’appoggio per ogni azione che verrà decisa dall’Amministrazione, valutando punto per punto tutti i provvedimenti che vorrà adottare. La motivazione della presente dichiarazione, non è quella di porsi in antitesi con questa maggioranza di cui si fa parte, o perché non si condividono singole linee di condotta espresse dalla stessa in questo periodo di governo, bensì, dal presupposto di rendere l’Amministrazione più dinamica e di dare risposte alle varie esigenze e questioni poste dalla comunità. Con queste premesse, secondo coscienza, si compie questa scelta di dichiararsi indipendenti in seno al Consiglio comunale dal gruppo M.C.P.C., in quanto non si condivide una conduzione sempre più individualistica nelle scelte degli atti amministrativi. Le promesse di una maggiore condivisione delle azioni amministrative sono state disattese. Nonostante tutto ciò, questo gruppo ritiene che questa maggioranza (di cui fa parte), con la promessa di un cambio sostanziale nella conduzione dell’azione amministrativa, ha le capacità di proseguire la consiliatura e attuare progetti fondamentali per il paese, con ricadute positive degli stessi sul nostro territorio. Si auspica che la presente dichiarazione di indipendenza, in seno al Consiglio, dalla lista MCPC, sia di stimolo per i consiglieri di maggioranza, che hanno tutta la nostra stima, affinché il loro ruolo sia meno subordinato in questa fase amministrativa. Il Gruppo comprende benissimo che amministrare un ente pubblico è un ruolo complesso e difficile, una funzione fondamentale per la collettività che molte volte non può essere sempre attuata per svariati motivi il più delle volte trattasi di disponibilità finanziaria ed emergenza sanitaria. Pero le scelte condivise, discusse, contrastanti in un gruppo coeso, fanno la forza del bene della collettivita. Il ruolo del Capogruppo verrà svolto da Antonio Di Martino e quello di vice Capogruppo da Stefano Sembiante. Tanto nel rispetto del mandato elettivo, conferito dagli elettori”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 87969 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!