Villa di Briano. Aliquote IMU e TARI, Della Corte: “Comune aderisca alla convenzione DL Rilancio”

“Con l’instanza inviata in queste ore all’Amministrazione Comunale, ho chiesto che il Comune aderisca alla procedura di convenzione prevista dal DL Rilancio. Una misura che viene incontro ai cittadini con una riduzione del 20% sulle aliquote IMU e TARI in un momento di grossa difficoltà sanitaria ed economica”. Così il consigliere comunale l’Avv. Saverio Della Corte.

“Con l’art. 118-ter del DL n.34-2020 (Decreto Rilancio) gli enti locali, con propria deliberazione possono stabilire una riduzione delle aliquote e tariffe delle proprie entrate tributarie e patrimoniali; anche per via della grave crisi sanitaria ed economica, che ormai, si protrae da lunghissimo tempo, molti nostri concittadini si trovano nella impossibilità oggettiva di corrispondere quanto dovuto per cui sarebbe auspicabile una riduzione, come prevista dal richiamato Decreto Legge. Già molti altri enti territoriali hanno deciso di aderire alla su-indicata disposizione legislativa che permette un risparmio per i cittadini e celerità, nella riscossione, per l’ente locale; per questo chiedo all’Amministrazione guidata dal sindaco Luigi Della Corte di attivarsi affinché si proceda, con urgenza, ad adottare ogni atto necessario ed indispensabile per l’adesione del nostro ente comunale alla procedura prevista dall’art. 118 ter del DL n.34-2020”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 74536 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!