(VIDEO) Aversa. Regionali Campania, Oliva: “Il mio impegno è valorizzare il nostro territorio”

Si è tenuta questa sera, in Via Leonardo da Vinci ad Aversa, l’inaugurazione del comitato elettorale di Alfonso Oliva, candidato alla carica di Consigliere Regionale della Campania, circoscrizione Caserta, con Fratelli d’Italia a sosstegno del candidato governatore del centrodestra Stefano Caldoro.

Presenti tanti simpatizzanti ed amici che accompagneranno Oliva nella sua campagna elettorale per le Regionali del 20-21 settembre.

“Vi ringarzio per la stima che mi veto dimostrato in questi anni. Sono emozionato stasera, mi ricordo quando abbiamo iniziato nel 2007, con la prima candidatura al consiglio comunale di Aversa, da quel momento il nostro è stato un percorso fatto di successi e soddisfazioni che mi ha consentito oggi di essere il consigliere in carica più votato di tutta la provincia di Caserta – dichiara Oliva -. In questi anni mi ha contraddistinto la coerenza, mi ha contraddistinto il ruolo che gli elettori mi hanno conferito e che è sintetizzato nel manifesto che vedete in giro: ‘Noi Non Tradiamo’. Sono, da sempre, un fautore del vincolo di mandato, ritengo che un politico debba restare lì dove gli elettori lo hanno posizionato. Per questo motivo dal 2006 siamo rimasti saldi nel centrodestra moderato. In queste settimane tanti responsabili di partito ci hanno contattato per offrirci candidature con la compagine uscente che in questo momento si pensa possa vincere. Ma noi abbiamo deciso con coerenza e sacrificio di restare dove voi ci avete posto, ossia nel centrodestra”.

“L’impegno che prendo con voi è valorizzare il nostro territorio, cosa che nel mio piccolo abbiamo gia fatto qui, ad Aversa, perché abbiamo una provincia bellissima, abbiamo il mare, i monti, i prodotti lattiero-caseari abbiamo l’aeroporto di Grazzanise su cui il Presidente De Luca ha messo un veto, a favore invece di quello di Pontecagnano abbiamo i produttori di latte bufalino mortificati dal comportamento di questa regione che favorisce quelli del salernitano. Il mio impegno è solenne, nel caso di elezione mi dimetterò da consigliere comunale ad Aversa, anche se i due incarichi non sono incompatibili. Lo farò soprattutto perché sono abituato a dare tutto me stesso per i progetti che sposo. Lo avete visto ad Aversa e mi auguro poterlo fare anche in regione Campania”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93285 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!