Aversa. Minore ferito in tentativo rapina: indagini Carabinieri

Un ragazzo di 12 anni è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco ad Aversa (Caserta), probabilmente nel corso di un tentativo di rapina. Il ragazzo è andato con la madre in ospedale con un proiettile nel piede, che i medici hanno estratto.

Ai carabinieri della Compagnia di Aversa ha raccontato che era sullo scooter con la madre, nel quartiere Borgo, quando si sarebbero avvicinate due persone sconosciute a bordo di un altro mezzo che avrebbero tentato di rapinarli; il minore, e lo stesso genitore, hanno raccontato di essere scappati e che i banditi avrebbero fatto fuoco.

I carabinieri stanno verificando la versione fornita, che presenterebbe delle lacune. Il minore se l’è cavata con una prognosi tra i 10 e i 20 giorni. Alcune settimane fa nel cuore della movida aversana ci fu una rissa tra gruppi di giovanissimi, tra cui dei minori, e fu sparato un colpo che ferì un ventenne ad una gamba.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 74539 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!