Aversa. Cig in ritardo, Pink House Cafè anticipa gli stipendi ai lavoratori

Stipendi in anticipo per i lavoratori che non hanno ancora ricevuto la cassa integrazione dallo Stato. E’ l’iniziativa dei fratelli Vitale, titolari del famoso bar sito in Aversa il “Pink House Cafè”.

“In un periodo di emergenza straordinaria – hanno spiegato i fratelli Vitale – è necessario mettere in campo misure di sostegno straordinarie. Il titolare di un’azienda non deve solo far quadrare i conti – continua – ma deve innanzitutto essere un buon padre di famiglia”.

E aggiungono: “Questo non è il momento per piangersi addosso, è il momento del coraggio, dell’impegno e della solidarietà. Siamo tutti una grande famiglia e bisogna aiutarsi reciprocamente”. Sono stati mesi di grande sofferenza, sia per i lavoratori, sia per gli imprenditori. Ma adesso è il cuore a fare la differenza. Il successo di un’azienda dipende dal lavoro e dall’impegno di tutti. Nessuno vince da solo”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62205 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: