Morta Alba Castaldo: Casal di Principe dice addio all’ex assessore all’istruzione

Morta a Casal di Principe, all’età di 78 anni, Alba Castaldo. Nel 1968, a soli 26 anni, fu la prima donna a sedere nel Consiglio Comunale tant’è che Nilde Iotti volle conoscerla.

Il ricordo del sindaco Renato Natale: “Ci ha lasciati oggi a 78 anni una grande casalese, da pochi conosciuta. Una donna coraggiosa,e piena di entusiasmo e voglia di cambiare il mondo. Era nel lontano e mitico 1968, che qui, proprio qui, in una Casal di Principe ancora rurale, dove lo stereotipo femminile era ancora tutta casa e chiesa, proprio qui, nel profondo sud, decide contro tutto e contro tutti, a 26 anni di partecipare alla politica in prima fila; si candida al consiglio comunale, viene eletta e nominata assessore alla Pubblica Istruzione. La Prima donna a sedere nel Consiglio Comunale di Casal di Principe. Fu tanto il clamore per un tale evento, che un’altra grande donna, da sempre impegnata per l’emancipazione femminile, volle conoscerla, la chiamò a Roma e ne nacque una bella amicizia continuata negli anni. La nostra concittadina si chiamava Alba Castaldo, e chi decise di conoscerla e di cui divenne amica era Nilde Iotti. Quando Alba fu eletta a consigliere comunale, io avevo 18 anni; non potevo votarla, perché allora il diritto al voto si acquisiva a 21 anni, ma ero comunque affascinato da questa giovane donna, che contro ogni pregiudizio, con coraggio affrontava la sfida, e di sicuro è stata una di quelle figure che ha influenzato le mie scelte future. Alba ci ha lasciato, ma non ha mai dimenticato la sua Città, né mai si è affievolita la sua voglia di impegno, e così prima di morire ha chiesto alla sua famiglia che una parte dei suoi libri fossero donati alla Biblioteca di Casal di Principe, il Grillo Parlante. La ringraziamo per questo e di sicuro non la dimenticheremo, buon viaggio Alba”

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62320 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: