Coronavirus, deceduto il caso 16 ad Aversa

“Purtroppo sono qui a comunicarvi che il nostro concittadino di 80 anni, risultato positivo e di cui vi ho dato notizia ieri (leggi qui), è purtroppo deceduto questa notte. Ho raggiunto telefonicamente la famiglia a cui ho portato la vicinanza e il cordoglio di tutta la nostra città. Relativamente ad Aversa la situazione è la seguente: 11 casi attualmente positivi; 110 tamponi negativi; 30 in attesa; due guariti e tre deceduti”. Lo comunica il sindaco Alfonso Golia.

“Cari concittadini, insieme stiamo affrontando questa drammatica emergenza e insieme piangiamo i nostri concittadini. Famiglie che in queste ore stanno provando un dolore indescrivibile e a cui va tutto il nostro conforto. Famiglie che non potranno nemmeno accompagnare il loro caro alla Casa del Signore. Riflettiamoci prima di uscire. Rifletteteci prima di impuntarvi su ciò che si può o non si può fare. Pensateci prima di andare al supermercato per comprare cose non indispensabili. Pensate al rischio che correte e che fate correre ai vostri affetti più cari. Si può uscire per una passeggiata? NO. Si può uscire a prendere un po’ d’aria? NO. Si può passeggiare in prossimità del domicilio con il figlio piccolo? NO. Pensate alle migliaia di morti nel nostro Paese. Pensate a quelle famiglie che piangono. E agite di conseguenza. Non abbassiamo la guardia”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78900 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!