Caserta. Buoni spesa, Mariano chiede delucidazioni all’Amministrazione Marino

“Innanzitutto, il Comune di Caserta non ha istituito un bando, per individuare, attraverso una graduatoria, la giusta assegnazione, dei suddetti buoni, in base al punteggio acquisito dai singoli richiedenti. Considerando, che non tutti, specialmente le fasce più deboli, posseggono uno smartphone o un computer, non è giustificabile, obbligare i richiedenti ad inviare il modulo esclusivamente via email. Sarebbe opportuno, mettere a disposizione uno sportello, a cui rivolgersi non solo per la consegna ma anche per delucidazioni ed eventualmente per richiedere la modulistica inerente. Il tutto rispettando le Norme vigenti, ergo suddividendo i richiedenti in base all ‘ordine alfabetico, soluzione già adottata dalle Poste Italiane per il ritiro delle pensioni”. Così Stefano Mariano, Consigliere Comunale di Fratelli d’Italia nel chiedere, a voce alta, qual è il metodo di assegnazione, da parte dell Amministrazione Comunale, dei buoni spesa, Ordinanza del Capo della Protezione Civile, n.658 del 29 /03/ 2020.

“Ritengo che sarebbe stato estremamente utile nonché costruttivo, indire una riunione con le Parti Sociali della città, che indubbiamente conoscono molto bene, le fragilità già esistenti e sono a conoscenza anche di quelle neofite. Assegnare questo “obolo” di solidarietà è vitale, per tutte le persone che improvvisamente, a causa del Covid19, si sono ritrovate in un regime di ristrettezze economica, fino a quel momento, a loro sconosciuta, avendo perso il lavoro da un giorno all’altro. Bisogna tener conto, che questa emergenza,non solo ha colpito ancor di piu le fasce più deboli, ma anche quelle insospettabili. Pertanto, è necessaria la massima chiarezza e trasparenza nell’assegnazione dei buoni spesa. È indispensabile collaborare con le Parti Sociali, quindi le Associazioni del settore, Parrocchie etc. Assolutamente non si devono fare favoritismi di nessun genere, considerando i prossimi appuntamenti elettorali. La situazione cittadina è drammatica così come quella Nazionale! Non si può attendere oltre!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60720 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: