Casal di Principe. Coronavirus, l’aggiornamento e l’appello del sindaco Natale

“Ad ora non è stato comunicato nessun altro caso positivo a Casal di Principe. La paziente già segnalata, con conferma di positività anche dallo Spallanzani, è ancora ricoverata ma in miglioramento. I familiari stanno seguendo scrupolosamente il periodo di quarantena, sotto il controllo delle autorità sanitarie”. Lo comunica il sindaco di Casal di Principe, Renato Natale.

“In base alle nuove disposizioni del Governo e della Regione, sono chiuse le piscine, le palestre, i pub, le sale scommesse, a pena revoca della licenza; la Chiesa ha deciso di sospendere tutte le cerimonie religiose. Bar e ristoranti/pizzerie, sono obbligati a garantire adeguata distanza fra i propri clienti; chi non ottempera avrà revocata la licenza. Il Comune ha stabilito nuove modalità per l’accesso agli uffici, atti a garantire la sicurezza dei lavoratori. Si rinnova l’invito a restare a casa, a non affollare marciapiedi e luoghi pubblici. Tutti coloro che sono tornati dalle zone rosse devono obbligatoriamente segnalare la propria presenza sul nostro territorio; possono farlo telefonando al corpo dei vigili urbani o al distretto sanitario. devono assolutamente restare in quarantena per 14 giorni dal momento del loro arrivo in città. Ogni cittadino è chiamato a fare la propria parte per contribuire a superare velocemente questa situazione di emergenza e ritornare alla normalità. L ‘Amministrazione Comunale, gli assessori e i consiglieri comunali tutti, in collaborazione con i funzionari e dipendenti del Comune,coadiuvati dai volontari della protezione civile e della croce rossa , sono a disposizione dei cittadini per ridurre i disagi e aiutarli a superare questo difficile momento”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62097 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: