(VIDEO) Real Agro Aversa, Cerrato e Celio decidono il match col Real San Martino Valle Caudina

Pronostico rispettato. Nel testa-coda vince la capolista Real Agro Aversa che con due gol nella ripresa riesce a conquistare i tre punti in palio ritornando a casa con un bottino di 15 lunghezze di vantaggio sulla prima diretta inseguitrice, la Maddalonese, che domattina (9 febbraio) avrà il difficile impegno casalingo contro le Aquile Rosanero. Si avvicina quindi alla promozione in Eccellenza la formazione guidata dal presidente Guglielmo Pellegrino che conferma la sua imbattibilità in trasferta, per quella che è una squadra che sta letteralmente dominando il girone A di Promozione. Gara soporifera nella prima parte con l’Aversa che dietro subisce pochissimo mentre in avanti prova a creare azioni importanti sbattendo però puntualmente contro la difesa di un Real San Martino Valle Caudina che per oltre un’ora ha provato ad almeno conquistare un punticino contro la big del campionato. La squadra di mister Parisio ben messa in campo ha provato a chiudere tutti gli spazi fino al minuto 25 della ripresa: cross di Riggio che finisce sui piedi di Cerrato dopo una carambola in area, palla sul palo lontano dell’attaccante normanno e 0-1 che praticamente addormenta la gara. Il Teora non reagisce e forse non ha la forza per farlo e sul finale di gara arriva il secondo gol sempre su azione manovrata: Gatta arriva sul fondo e mette la sfera sui piedi di Cerrato appostato sul secondo palo, l’attaccante rimanda in area sul centrocampista Celio che addirittura di petto gonfia la rete per il definitivo 0-2. Pochi minuti dopo l’arbitro De Martino di Nocera Inferiore manda le squadre negli spogliatoi e fa partire la festa normanna, con gli oltre 100 tifosi granata giunti fino in terra avellinese che cantano e ballano insieme ai propri beniamini. Domenica prossima si torna in casa, sempre al ‘Comunale’ di Lusciano. Arriva la Madrigal Casalnuovo, formazione che dopo una buona partenza adesso rischia di ritrovarsi nella zona play out.

REAL SAN MARTINO VALLE CAUDINA: Mondò, Iollo, Florese, Pisaniello, Palma, Mampidi, Pompeo, Scianguetta (dal 42’ st La Selva), Tera, Picozzi (dal 39’ st Fernandes), Manzo. A disp.: Abate, Ceglia. All. Parisio

REAL AGRO AVERSA: Marino, Fedele A (dal 1’ st Ogbonna), Zaccariello (dal 14’ st Riggio), Gatta, Griffo, Gioventù, Russo, Celio, Infimo, Capuano (dal 38’ st Mari), Petrone (dal 1’ st Cerrato). A disp.: Merola, Fedele M, Trinchese, Caccia, Campese. All. Sannazzaro

ARBITRO: Raffaele De Martino di Nocera Inferiore

ASSISTENTI: Rosario Di Palma e Vincenzo Esposito di Nocera Inferiore

MARCATORI: 25’ st Cerrato (A), 43’ st Celio (A)

NOTE: Terreno in erba sintetica. Ammoniti Mondò, Pompeo, Mampidi (RSM), Griffo, Celio (A). Recupero 0’ pt, 2’ st

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58651 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: