Napoli. Bagnoli, Nappi: “Basta passarelle e promesse”

“Come sempre, alla vigilia di una campagna elettorale si promettono mari e monti. Questa è la volta di Bagnoli dove stamattina si sono recati in passerella Provenzano, De Luca e De Magistris -accolti da cartelli e cori di protesta di diversi comitati-  ad annunciare  l’inizio delle bonifiche”. Così in una nota Severino Nappi, Il Nostro Posto.

“Per l’eterna incompiuta Bagnoli per la quale stavolta si propone l’istituzione di un ‘team’ – l’ennesimo – che dovrebbe ‘velocizzare’, ricordo che già il duo Renzi-Gentiloni nel 2016 aveva promesso 270 milioni, diventati 320 con il Ministro Lezzi. Tutti soldi che, di fatto, continuano a rimanere nel cassetto. Altro che il rilancio di Bagnoli e del Sud, ci aspetteranno solo altri anni di masterplan, consulenze, progetti, conferenze di servizi, tavoli e tavolini. Ma è arrivato il momento di voltare pagina e archiviare definitivamente questa politica scellerata che ha portato a picco la nostra terra. Il centrodestra unito si mobiliti compatto per dare risposte concrete e definitive a una Regione che da troppo tempo aspetta il suo riscatto”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58795 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: