Basket. GeVi Napoli di scena al PalaBarbuto con Agrigento

Dopo la doppia trasferta piemontese, la Gevi Napoli torna al PalaBarbuto per la 12a giornata di Serie A2 Old Wild West. Gli azzurri ospiteranno la Fortitudo Agrigento, attualmente a quota 14 in graduatoria.

Queste le dichiarazioni di coach Pino Sacripanti ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Contro Agrigento mi aspetto che la squadra giochi come stiamo provando a fare da un pò di tempo, mettendo in campo tutto ciò che ha. Veniamo da due sconfitte contro due squadre più forti di noi, ma non sono particolarmente preoccupato, perchè c’è stata in entrambe una buona applicazione con quale tiro sbagliato di troppo a causa della stanchezza. Dobbiamo tutti noi dare il massimo e abbiamo bisogno che il pubblico sia non solo presente ma che ci sostenga per tutta la gara poichè abbiamo bisogno della loro energia per colmare le nostre defezioni tecniche. Dalle due sconfitte abbiamo imparato che nei momenti di difficoltà e appannamento fisico dobbiamo cercare di congelare di più la palla, cercare qualche tiro all’ultimo secondo e soprattutto fare quadrato con noi stessi. Adesso siamo un po’ appannati fisicamente anche a causa di qualche infortunio di qualcuno come Chessa che riduce le rotazioni. Di solito non faccio appelli, credo che la gente viene se ce lo meritiamo. Però credo che in questo momento abbiamo un forte bisogno del nostro pubblico, perchè i ragazzi stanno offrendo il massimo impegno per recuperare il gap di inizio stagione”.


Gevi Napoli: 4 Guarino, 8 Roderick, 9 Klačar, 10 Chessa, 11 Dincic, 12 Sandri, 32 Monaldi, 34 Spizzichini, 35 Sherrod, 85 Milani.

Fortitudo Agrigento: 4 Rotondo, 8 Cuffaro, 10 De Nicolao, 11 Fontana, 12 Chiarastella, 14 Ambrosin, 23 James, 33 Moretti, 40 Pepe, 43 Easley.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63168 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: