Maltempo a Teverola: gli interventi effettuati

“Dopo questo primo acquazzone, fortunatamente, eccezion fatta per un episodio isolato verificatosi su territorio comunale nei pressi della chiesa S. Eufemia di Carinaro, nessun danno grave a cose o persone.Via Garibaldi e Via Roma si sono inizialmente allagate: i tombini, completamente otturati da fogliame e rifiuti di vario genere gettato, incivilmente, per strada, hanno praticamente bloccato il corretto flusso dell’acqua. Di fatto, appena una squadra di volontari è intervenuta sul posto, l’acqua – fortunatamente – ha iniziato a defluire correttamente”. Lo dichiara l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Tommaso Barbato.

“In Via Giacomo Leopardi, le caditoie che – fino a qualche mese fa – erano completamente piene zeppe o di terriccio o di asfalto (a dimostrazione della mai avvenuta manutenzione) non hanno provocato allagamenti gravi. La pulizia delle caditoie e dei tombini, che riprenderà quanto prima, ha dunque prodotto i suoi effetti ed evitato danni. Al momento si gira in città per pulire i vari tombini da fogliame e rifiuti di vario genere (preservativi, scatolame, bottiglie di plastica, bicchieri, etc, etc) per evitare eventuali altri allagamenti. Grazie ai VVUU e al Dirigente dell’Area Tecnica che sono intervenuti fino a tarda serata. Infine è vietato il transito, fino al ripristino, di Via Madonelle e Via Provinciale Teverola/Carinaro per dissesto del manto stradale”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 79055 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!