Regionali Umbria, Bencivenga su voto Rousseau

“Sono, un consigliere comunale M5S Cesa (Caserta) e sono un’attivista come voi che condivide da anni e con battaglie continue sul territorio i valori e le azioni del M5S. Oggi la linea scelta, di aderire ad un’alleanza politica con il pd, sta mettendo in seria crisi la nostra identità con un processo irreversibile di assorbimento del M5S da parte del PD. Siamo chiamati, quest’oggi, a votare sulla piattaforma Rousseau al quesito: “sei d’accordo con la proposta avanzata del capo politico del patto civico per l’Umbria sostenendo alle elezioni regionali un candidato presidente civico, con il sostegno di altre forze politiche?”. Pertanto, rivolgo, accorato appello a tutti i cittadini iscritti sulla piattaforma Rousseau, affinché con il loro voto contrario si possa porre un argine ad una situazione non più tollerabile che ci porterà in tempi brevi al completo dissolvimento della nostra presenza sui territori. È necessario agire con coraggio e con coerenza. Io voto No”. E’ il messaggio di Raffaele Bencivenga, consigliere comunale M5S Cesa, che commenta il voto di Rousseau su accordo 5Stelle – PD alle Regionali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52834 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!