Criminalità, DIA pubblica relazione secondo semestre 2018

“La mappa, in termini percentuali, delle operazioni finanziarie sospette che nel 2018 sono risultate di ‘interesse istituzionale’ per la Dia – di diretta attinenza alla criminalità mafiosa e riferibili a ‘reati spia’ – evidenzia che “su un totale di 103.576 operazioni, il 46,3 per cento (47.909 operazioni) sono state realizzate nelle regioni del Nord, il 33,8 per cento (35.034) al Sud e il 18,7 per cento (19.396) nelle Regioni del Centro Italia”. E’ quanto evidenzia la Relazione al Parlamento della Direzione investigativa antimafia relativa al secondo semestre del 2018.

CLICCA QUI – LEGGI SECONDA RELAZIONE SEMESTRALE 2018

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 80206 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!