Aversa. Galluccio: “Comune intervenga sulla Maddalena”

“Uno dei primi punti che dovrà affrontare la nuova amministrazione sarà l’area della Maddalena, soprattutto alla luce delle dichiarazioni del direttore generale Mario De Biasio”. Lo afferma l’ex consigliere comunale della Lega di Aversa Michele Galluccio che aggiunge: “Il manager ha parlato di un recupero di tutta la struttura e la cosa più strana è che la città sia venuta a conoscenza solo attraverso la stampa senza alcun coinvolgimento”.

“Quindi con la nuova amministrazione – aggiunge Galluccio – si dovrà portare il tema della Maddalena in consiglio comunale per far conoscere alla città, anche attraverso  la convocazione di una seduta aperta, invitando anche i sindaci di Trentola Ducenta e Lusciano, affinché le nostre comunità vengano messe a conoscenza del progetto dell’Asl e su ciò che realmente si vuole fare nei singoli padiglioni”.

“Non bisogna dimenticare – conclude l’esponente della Lega – che la struttura interessa un’area di oltre 170.000 mq, di cui anche il Comune é proprietario. Ed un possibile intervento, anche del Leonardo Bianchi, non potrà prescindere dalla creazioni anche di una serie di servizi che si dovranno fornire con una buona programmazione oltre ad alcune considerazioni di natura urbanistica che dovranno essere tenute presenti nel redigendo Puc. Quindi è imprescindibile la collaborazione nella fase anche di progettazione da parte dell’Asl coi comuni dell‘area, per farlo essere un progetto partecipato e non calato dall’alto”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52728 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!