Comunali Aversa, D’Angelo: “La sinistra non ha contenuti”

Il diritto di critica anche sferzante è corollario della libertà di stampa e presidio fondamentale di ogni democrazia. Ma nulla ha a che vedere con l’insinuazione, il sospetto, il pettegolezzo. Questa puntualizzazione è necessaria anche per evitare che l’assenza di reazioni possa indurre qualcuno a pensare che fantasie ed allusioni insinuanti abbiano un qualche, seppur minimo, fondamento nella realtà“. Lo dichiara Carmen D’Angelo, coordinatrice cittadina della Lega Aversa.

Mi riferisco alle dichiarazioni di Luca De Rosa, secondo le quali i firmatari (Lega, Forza Aversa, Noi Aversani ed Aversa a Testa Alta) del documento pubblicato in risposta all’appello dei sedicenti “ottimati” della sinistra a sostegno del candidato sindaco Alfonso Golia avrebbero parlato sotto dettatura del sen. Pasquale Giuliano. Evidentemente, a fronte della incontestabile realtà dei fatti ricordati nel nostro documento, non si hanno seri argomenti da opporre o critiche serie da argomentare e si tenta, per stornare l’attenzione e per cancellare la verità, di farci apparire come degli inconsapevoli ventriloqui. Niente di più radicalmente falso. E, soprattutto, niente di più avvilente proprio per chi ricorre a queste offensive, inverosimili, strumentali e velenose allusioni. Evidentemente quando i contenuti non ci sono, ci si può solo abbandonare alla propria collera ed annegare nel mefitico cinguettio del pettegolezzo“.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49580 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!