Volley. Bellizzi passa a San Nicola e raggiunge la vetta

Ritorno immediato al successo per il Volley Bellizzi nel campionato di Serie D. Nella trasferta sul campo del Volalto San Nicola, le gialloblu si impongono 1-3 e conquistano i 3 punti in palio. Dopo un avvio non semplice, come spesso capitato lontano dalle mura amiche, Boninfante e compagne hanno preso le misure e condotto la gara con grande personalità.

Una vittoria preziosa per la squadra di coach Meneghetti, che aggancia la Pol. Sant’Agata in vetta a quota 48 punti. Seppure in posizione di svantaggio in virtù degli scontri diretti sfavorevoli, Bellizzi si giocherà fino all’ultimo turno la possibilità di conquistare la promozione diretta in Serie C.

LA CRONACA

L’approccio al match è positivo da parte del Volley Bellizzi, che si presenta sul parquet col piglio della grande squadra. Una ricezione perfetta, permette alle gialloblu di chiudere tanti punti in attacco. Qualche decisione discutibile da parte del direttore di gara, scombussola un po’ l’andamento del match a metà frazione. Le ospiti perdono qualche punto di riferimento ed iniziano a far fatica. San Nicola ne approfitta, sposta l’inerzia dalla propria parte e porta a casa il primo set con il punteggio di 25-20.

Alla ripresa del gioco, le viaggianti impongono immediatamente il proprio ritmo. Memoli e Vairo sono, al solito, implacabili sotto la rete. La squadra di coach Meneghetti alza la pressione anche in battuta, trovando ben 5 aces che incidono in maniera pesante sull’andamento del parziale. San Nicola arranca, senza riuscire a tenere il passo. Con un netto 13-25, le viaggianti rimettono in equilibrio la contesa.

L’inizio del terzo set è molto equilibrato, con le due squadre consapevoli di essere in una fase cruciale della partita. Bellizzi non è perfetta in ricezione, ma trova buone percentuali in attacco. Le padrone di casa fanno invece fatica a trovare continuità offensiva, commettendo troppi errori. A metà frazione, l’equilibrio si spezza in favore della squadra di coach Meneghetti (11-16). Con grande autorevolezza, Bellizzi incrementa il distacco fino al 15-25 che chiude il set.

Nel quarto ed ultimo periodo, le gialloblu sfoderano una pallavolo strabiliante. La ricezione è pressoché perfetta e fa registrare percentuali altissime. A risentirne positivamente è anche l’attacco, messo in condizione di colpire con grande precisione regolarità la metà campo avversaria. Con 5 servizi vincenti, anche la battuta si rivela nuovamente un’arma micidiale a disposizione delle viaggianti. Un mix vincente che non lascia scampo a San Nicola, costretto ad arrendersi ancora una volta. Il 18-25 finale decreta la fine del set e del match, sancendo il successo di Bellizzi.

Le dichiarazioni di coach Meneghetti

Soddisfazione immensa per coach Meneghetti nel dopopartita: «Per noi è una grande gioia essere riusciti a portare a casa questi 3 punti, che ci permettono di raggiungere Sant’Agata a quota 48. Nonostante il secondo posto, dovuto purtroppo agli scontri diretti persi, il nostro coefficiente punti è più alto rispetto alla capolista. Questo testimonia l’ottimo lavoro svolto dalla mia squadra fino a questo punto del campionato».

Il tecnico passa poi ad analizzare il match vinto in terra casertana: «L’inizio di gara è stato molto particolare. Ci sono state un po’ di chiamate arbitrali non chiarissime, sia per noi che per San Nicola. Questo ci ha disorientato e privato delle nostre certezze. Metabolizzato il metodo di valutazione del direttore di gara, abbiamo iniziato a produrre il nostro gioco. Nel 2° e 3° set abbiamo guidato la gara con grande autorità. Nell’ultima frazione, siamo partiti più rilassati. San Nicola ci ha messo in difficoltà, portandosi anche avanti nel punteggio. Con una bella reazione, però, siamo riusciti ad invertire la rotta e a chiudere la gara nel migliore dei modi»

Un successo non proprio agevole, però, dovuto alle condizioni fisiche non perfette di alcune atlete: «Abbiamo dovuto fare i conti con qualche problema di natura fisica nel corso della partita. Angela Memoli ha subito un colpo al quadricipite, nel tentativo di recuperare un pallone in fase difensiva. Inoltre avevamo Boninfante non al meglio, per via di un problema al ginocchio, e Francesca Memoli che ha giocato con l’influenza. Una serie di piccoli problemi, che ci hanno costretto ad utilizzare De Martino come alternativa nei cambi, lasciando la sola Ciaparrone nel ruolo di libero. Nonostante queste difficoltà, però, le ragazze si sono compattate ed hanno offerto ancora una volta una prestazione da grande squadra».

IL TABELLINO

Volalto San Nicola – Volley Bellizzi 1-3 (25-20, 13-25, 15-25, 18-25)

Volalto San Nicola

Fusco (C) 3, Raucci, Volpe 12, Savinelli 3, Russo 3, Marotta 3, Stassano (L), Meli, D’Addio (L), Giannini 11, Pipola, Gori, Trombetta 2. Coach: Michele Pacecchi.

Volley Bellizzi

Memoli A. 4, Pascale A. 9, Ciaparrone (L), De Martino, Boninfante (C) 7, Verderame 10, Memoli F. 15, Vairo 12, Roma, Sessa. Coach: Sergio Meneghetti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 48265 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!