Aversa. Caduta amministrazione De Cristofaro, le parole di Rosario Capasso

“Non è mai un bene qualunque sia il paese o una città quando si verifica lo scioglimento anticipato del consiglio comunale perché vi è mancanza di politica e per quanto la peggiore possa essere, non è questo il caso, commissariare una città è sempre un dramma”. Lo dichiara Rosario Capasso, ormai ex consigliere comunale e provinciale, a poche ore dalle dimissioni presentate da 14 consiglieri comunali che di fatto ha decretato la fine dell’era De Cristofaro.

“Dispiace per la cittadinanza perche con il mio doppio ruolo, avevamo fatto ed eravamo in procinto di fare tante cose per la città. La politica è passione. Ora si ricomincia con, gazebi, incontri, ed eventi per nuovi scenari. Infine voglio ringraziare i dirigenti e dipendenti comunali per il lavoro profuso; stessa cosa anche per quelli della Provincia di Caserta (con la caduta dell’Amministrazione Comunale De Cristofaro, Capasso che era vicepresidente della Provincia è decaduto anche da consigliere provinciale – ndr) che ogni giorno lavorano con professionalità anche con la paura di non ricevere lo stipendio il mese successivo visti i problemi economici dell’Ente Provinciale. Ringrazio il Presidente Giorgio Magliocca per la stima avuta nei miei confronti in questi mesi di lavoro”. Ad majora!”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47610 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!