Aversa. Caduta amministrazione comunale: parla il Sindaco

Non si fa attendere la replica dell’ormai primo cittadino Enrico De Cristofaro a poche ore dal blitz dei 14 consiglieri comunali che ieri, dinanzi ad un notatio, hanno firmato la caduta dell’Amministrazione Comunale.

“Io non sono stato sfiduciato, ma è stata tradita la città”. Ha affermato l’ex sindaco, che nel pomeriggio di oggi aveva convocato anche una conferenza con i consiglieri di maggioranza poi annullata “a causa di improvvisi impegni derivanti dalle procedure in corso per la gestione della particolare fase amministrativa”.

“Mi ricandiderò ovviamente – prosegue l’ex primo cittadino – ho già pronte due liste; ma di certo quei quattro che si sono dimessi non faranno mai più parte della mia squadra. Per quanto mi riguarda continuerò a camminare per Aversa a testa alta. Le dimissioni sono arrivate da chi voleva una poltrona in più e non per il rinvio a giudizio per l’indagine della Dda ‘The Queen’”, relativa agli appalti regionali finiti ad imprenditori ritenuti vicini al clan dei Casalesi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47610 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!