Maestre vestono bimbo di rosa, la madre: ‘meglio sporco di pipì’

È grave quanto accaduto nella scuola d’infanzia Pater Pan a Chivasso. Una mamma ha detto, infatti, delle cose molto gravi ad alcune maestre riguardo una questione alquanto delicata.

La donna in questione è madre di un bimbo di soli 3 anni che non molto giorni fa, mentre era a scuola con le maestre e gli altri amichetti non è riuscito a trattanere la pipì faccendola addosso da un momento all’altro senza riuscire a reagire per bloccarla. A quel punto le maestre si sono trovate in una condizione di difficoltà e non sapendo come aiutare il bambino, hanno immediatamente chiamato i genitori per avvisarli e chiedere se sarebbero potuti venire a scuola e portare degli indumenti di ricambio. Il padre e la madre del piccolo hanno però risposto in maniera negativa affermando di non poter raggiungere in quel momento la scuola ed hanno tranquillamente chiesto alla maestra di trovate una soluzione anche se solo provvisoria.

A causa di ciò, l’insegnante ha provato a fare qualcosa di utile; ha cambiato il bimbo facendogli indossare un pantalone di scorta che conservano le varie maestre all’interno della scuola in casi di necessità come questo. Dopo che il piccolo è stato cambiato tutto si è risolto o almeno questo è quello che credeva la maestra. Effettivamente dopo non molto tempo, subito dopo l’arrivo della mamma, la situazione è cambiata e il tutto è diventato alquanto assurdo. La donna ha manifestato un forte malcontento nel momento in cui ha visto il suo piccolo figlio, un maschietto, mentre indossava un pantalone femminile perché di colore fucsia.

Si è rivolta alle maestre in maniera poco garbata per rimproverarle di quanto accaduto. Non ha accettato il fatto che il figlio abbia indossato un pantalone di un colore non maschile, affermando che avrebbe preferito saperlo con un pantalone bagnato di pipì, piuttosto che vederlo indossare un indumento fucsia.

Questa dichiarazione ha stravolto le maestre e non solo, lasciando incredule tutte le persone che sono venute a conoscenza del tutto. Sono realmente molto gravi le parole di questa mamma così tanto legata a delle convenzioni sbagliate che potrebbero danneggiare lei e il suo bambino.

Filomena Iuliano

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 72438 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!