Caserta. Bambini autistici esclusi dalle terapie Aba: la protesta dei genitori

Le madri dei bambini con lo spettro autistico protestano davanti alla sede dell’Asl di Caserta. Il motivo è l’ipotesi dell’esclusione dei bambini al di sopra dei 6 anni dalle terapie Aba stabilite dalla Regione Campania nella nuova partita di finanziamenti prevista a gennaio. Fondi che andranno ai centri privati di riabilitazione che nei mesi precedenti hanno preso in carico i bimbi anche al di sopra dei 6 anni che ora rischiano di restare senza terapia.

L’Aba è uno dei metodi maggiormente incisivi nel trattamento dell’autismo. Il progetto dell’Asl di Caserta – innovativo in Campania- fu presentato tre anni fa con la presenza del professor Francesco Di Salle, uno dei pochi esperti in Campania di Aba.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 78975 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!