Sant’Arpino. Due casi di colera al Cotugno: mamma e figlio rientrati dal Bangladesh

Sono stati registrati oggi a Napoli due casi di colera, in una donna e in suo figlio di due anni, immigrati residenti a Sant’Arpino (Caserta) e rientrati di recente da un viaggio in Bangladesh: lo rende noto l’ospedale Cotugno, dove i due sono ricoverati. “I contatti familiari sono stati già individuati e sono attualmente sotto stretta osservazione sanitaria. La situazione è del tutto sotto controllo”, assicura il commissario straordinario dell’azienda ospedaliera, Antonio Giordano. L’ospedale definisce “stazionarie” le condizioni dei due, ma mentre per la madre i medici non nutrono preoccupazioni, il bambino è più grave: ha trascorso alcune ore in sala di rianimazione, ora è tornato in reparto.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90285 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!