Sant’Arpino. Caso colera, dottor Tascini (Ospedale Cotugno): “Bassissimo rischio diffusione”

Arrivano rassicurazioni anche dalla direzione sanitaria dell’Ospedale Cotugno, per bocca del dottor Carlo Tascini direttore della Prima divisione Malattie infettive, sul caso di colera registrato quest’oggi in una donna e in suo figlio di due anni, immigrati residenti a Sant’Arpino (Caserta) e rientrati di recente da un viaggio in Bangladesh: lo rende noto l’ospedale Cotugno, dove i due sono ricoverati.

Successivamente, solo dopo analisi approfondite, tale malattia è stata riscontrata solo al bambino invece la madre è sana, non presenta sintomi e si trova all’Ospedale per assistere il piccolo


http://www.larampa.it/2018/10/03/santarpino-caso-colera-sindaco-nessuna-iniziativa-da-adottare/

http://www.larampa.it/2018/10/03/santarpino-due-casi-colera-cotugno-mamma-figlio-rientrati-bangladesh/

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90565 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!