Sant’Arpino. Caso colera, Borrelli: “Familiari e persone vicine ai ricoverati, sono sotto controllo”

“Dopo i due casi di colera registrati in Campania in una donna e nel figlio di due anni, immigrati residenti a Sant’Arpino e rientrati da poco dal Bangladesh registrati al Cotugno – dichiara il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli membro della commissione sanità in Regione – ho immediatamente contattato il commissario straordinario dell’azienda ospedaliera, Antonio Giordano dal quale ho avuto ampie rassicurazioni sull’operato della struttura ospedaliera. Infatti tutti i familiari e le persone che potenzialmente sono state e contatto con le due persone infettate sono state portate in ospedale per dei controlli e per verificare se sono state contagiate. Attualmente le prime analisi hanno dato esisti negativi e la situazione appare sotto controllo. Voglio ringraziare pubblicamente il personale dell’ospedale per il lavoro attento e scrupoloso e la grande professionalità con cui stanno gestendo questa vicenda. Ovviamente seguiremo con la massima attenzione l’evolversi della situazione”.


http://www.larampa.it/2018/10/03/santarpino-caso-colera-dottor-tascini-ospedale-cotugno-bassissimo-rischio-diffusione/

http://www.larampa.it/2018/10/03/santarpino-caso-colera-sindaco-nessuna-iniziativa-da-adottare/

http://www.larampa.it/2018/10/03/santarpino-due-casi-colera-cotugno-mamma-figlio-rientrati-bangladesh/

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90588 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!