Napoli. Allagato Ospedale del Mare, Borrelli: “Attacco alla sanità campana”

“L’allagamento doloso nella notte di sabato del piano soprastante il Pronto soccorso dell’ospedale del Mare è un atto intimidatorio gravissimo al quale dovrà essere data una risposta delle istituzioni altrettanto forte e severa. Identificando prima possibile e punendo con il massimo della pena l’autore o gli autori. Si è trattato non solo di un attacco alla sanità campana, a pochi giorni dall’inaugurazione del pronto soccorso, ma soprattutto di un attacco vigliacco e irresponsabile a tutti i cittadini della nostra regione”. Lo dichiara Francesco Borrelli, consigliere regionale dei Verdi Campania.

Colpire un ospedale con atti vandalici di questo genere è quanto di più vergognoso si possa fare. Ma gli autori devono stare pur certi che saranno presi e che il loro gesto non fermerà la rivoluzione per la buona sanità che la Regione Campania sta portando avanti da tre anni on caparbietà e determinazione. I camorristi, i furbetti del cartellino, i truffatori, saranno costretti a farsene una ragione e obbligati a togliere il disturbo dalle strutture sanitarie campane. Noi andremo dritti per la nostra strada per garantire a tutti i cittadini livelli di assistenza sanitaria sempre migliori. Non sarà di certo questo episodio a fermarci”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 82909 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!