Feltrinelli offende Aversa, De Cristofaro: “Incapaci ed incompetenti”

Veramente vergognoso quello che ha pubblicato Feltrinelli, frutto di persone incapaci incompetenti che non hanno assolutamente visione di quello che è il nostro territorio, nelle ricchezze storiche, artistiche, culturali e di tutto quello che si sta facendo per quanto riguarda il riscatto di questa provincia. Una cosa è certa: abbiamo sempre avuto i massmedia nazionale perché questi fenomeni che si riscontrano sul nostro territorio, esistono in tutte le regioni d’Italia però da noi vengono ingigantiti. In merito la Feltrinelli, già mi sono attivato e stamattina parlerò con il dott. Nerone, Dirigente Area Affari Generali e Avvocato del Comune di Aversa, per verificare se ci sono gli estremi per chiedere un risarcimento di danni all’immagine“. E’ dura la posizione di Enrico De Cristofaro, sindaco di Aversa, dopo la diffusione in commercio, da parte della Feltrinelli, della guida turistica ‘Italia del Sud e isole’ che contiene una serie di valutazioni assolutamente personali, tecnicamente incomplete e obiettivamente lesive del Casertano, dell’Agro Aversano e dell’area Napoli Nord.

Parte della guida Feltrinelli

La cosa provocatoria, è che la Feltrinelli o chi ha scritto tale guida ci deve far capire com’è che ha tanta poca stima di noi e poi vengono sui nostri territori ad istituire i loro punti vendita. Questo è un controsenso e un paradosso incredibile. Per quanto ci riguarda chiaramente metteremo in essere tutte quelle azioni atte a salvaguardare l’immagine di Aversa e di tutto il territorio in primis ma chiaramente Feltrinelli ci deve delle scuse, ovviamente non bastano: deve ritirare le guide dal mercato perché quello non corrisponde alla verità. Chi ha scritto quelle cose, false, è invitato sul nostro territorio con visite guidate, con apprendimento di quelle che sono le nostre potenzialità e poi solo dopo può parlare. Lo invito in un convegno pubblico, ad un confronto chiaro e trasparente, seduto ai tavoli con i critici che loro intendono portare, solo così possiamo parlare. In ultimo, forse alla Feltrinelli è sfuggito, è stata la scoperta del Guercino e dei tanti tesori presenti nel nostro patrimonio artistico-culturale. Non si possono permettere, nessuno si può permettere di gettare fango sulla nostra provincia e soprattutto sulla città di Aversa“.


http://www.larampa.it/2018/08/22/feltrinelli-agro-aversano-distesa-di-sobborghi-poco-entusiasmanti-triangolo-della-morte/

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90513 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!