Torino. Nasconde guanti “anti tracce” nel reggiseno

Intervento in via Luini per un furto in atto. Il proprietario di un appartamento è riuscito a fermare una delle tre donne che ha fatto ingresso in casa propria per depredarla. E’ accaduto domenica pomeriggio. Le tre avevano suonato con insistenza al citofono dell’abitazione, l’uomo, al momento in casa, si era affacciato dalla finestra e non vedendo nessuno al portone, non ha aperto. Le donne, dando per scontato che non vi era nessuno nell’appartamento, hanno fatto ingresso in casa trovandosi dinnanzi il proprietario che è riuscito a fermarne una delle tre. La cittadina italiana di 19 anni, è stata arrestata dagli agenti della Squadra Volante per il reato di tentato furto aggravato. La donna, seppur giovane, aveva a suo carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. All’interno del reggiseno nascondeva un paio di guanti, utilizzati con molta probabilità per non lasciare tracce all’interno dell’alloggio.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89311 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!