Rimini. Arrestati gli autori dei furti notturni in piazza Cavour

Questa mattina gli uomini della Polizia di Stato della Questura di Rimini, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare nei confronti di un cittadino italiano ed uno tunisino, con applicazione degli arresti domiciliari per l’italiano, di anni 25, originario di Cerignola e residente a Cesena, e l’accompagnamento in carcere del secondo, cittadino tunisino di anni 33, in Italia senza fissa dimora.

I due soggetti sono ritenuti responsabili dei furti avvenuti nella notte del 13 gennaio scorso, ai danni della “gelateria SCINTILLA” e del “bar ristorante SPAZI” di Rimini, piazza Cavour. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile Rimini e dirette dal Pubblico Ministero dottor Paolo Gengarelli sono partite dall’esame dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, dalla cui visione si notava chiaramente come i due soggetti, mediante l’utilizzo di un sanpietrino prelevato dal manto stradale – dopo aver danneggiato le porte d’ingresso degli esercizi commerciali – si introducevano all’interno degli stessi asportando la somma di 300 euro dalla gelateria e di 500 euro e 6 bottiglie di vino pregiato dal ristorante.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 88160 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!