Consorzio Idrico Terra di Lavoro, Difensore Civico: “Possibile commissariamento dei Comuni inadempienti”

“Dal ricorso presentato dal Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, prof. Piscitelli, emerge una gestione a dir poco discutibile operata dagli organi del Consorzio Idrico Terra di Lavoro, la cui natura giuridica è assimilata a quella di enti locali e, pertanto, rientrante a pieno titolo nelle prerogative di controllo affidate al Difensore Civico. Da una prima analisi della documentazione, appare uno stato di profonda crisi dovuto alla mancanza da parte dei Comuni consorziati degli adempimenti agli obblighi imposti. Sono in corso accertamenti sui bilanci dei singoli enti locali che potrebbero comportare l’avvio di procedure commissariali”. E’ quanto rende noto il Difensore Civico della Regione Campania, Francesco Eriberto D’Ippolito.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 80652 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!