Gricignano. Muore dopo un drammatico incidente in moto a Teano

E’ morto dopo mesi di agonia, il motociclista Giuseppe Fiorillo, 30 anni. Fiorillo, lo scorso febbraio fu coinvolto in un grave incidente stradale, mentre viaggiava a bordo della sua amata motocicletta, l’uomo era appassionato di motociclette ed era un eccellente centauro, partecipava anche a gare amatoriali. Fiorillo, finì con lo schiantarsi con il mezzo a due ruote contro una Fiat Panda, a Teano, nei pressi di località Santa Croce.

A causa dell’impatto, il 30enne precipitò rovinosamente in terra. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Caserta, fu sottoposto a delicati interventi. Per due mesi è stato in prognosi riservata sino a ieri, quando il cuore si è fermato. Sotto shock le due comunità di Gricignano e di Carinaro. In tantissimi in queste ore stanno inviando messaggi di cordoglio per questa dolorosa perdita. Nei prossimi giorni i funerali.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 90447 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!