Aversa. Donna dorme sulla panchina: continua la missione d’aiuto della Caritas Diocesana

Torniamo a parlare di Lyudmilla, la donna polacca che dormiva sulla panchina di via Michelangelo. Dopo un nostro primo intervento e con l’aiuto di Don Carmine Schiavone, responsabile della Caritas Diocesana, la donna più volte ha rifiutato di essere accolta attraverso la struttura diocesana.

“Lyudmilla, dopo il nostro intervento, si è spostata a dormire alla stazione ed ora è ritornata alla solita panchina. Mi arrivano da parte di tanti, nuove segnalazioni. Stamattina abbiamo coinvolto anche gli assistenti sociali del Comune con la Polizia Municipale per poterla convincere a entrare in Caritas o dalle suore purtroppo la signora persiste: non vuole nessun tipo di aiuto. Siamo in continuo monitoraggio e contatto ma senza avere alcun responso positivo”.

Lyudmilla è una donna polacca di 55 anni. Partita dalla Polonia per inseguire una vita migliore, si trova a riporre la sua dignità su una panchina del Parco Argo ad Aversa. In un primo momento ci aveva riferito di essere stata ospitata dalla Caritas di Qualiano. Con l’aiuto di Don Carmine, che ha messo in moto la sua macchina di ricerche, il parroco aveva appurato che Lyudmilla era ospite delle Suore di Madre Teresa di Calcutta al Frullone da 10 anni. A dire delle Suore, Lyudmilla fa abuso di alcol e ogni tanto si allontana. Don Carmine Schiavone si è offerto più volte di portarla presso la Caritas di Aversa ma la stessa si rifiutava.


http://www.larampa.it/2018/04/14/video-aversa-dorme-sulla-panchine-aiuto-della-caritas-diocesana/

http://www.larampa.it/2018/04/13/aversa-donna-dorme-panchina-via-raffaello-scatta-gara-solidarieta/

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 89238 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!