Prete pedofilo in Molise, Cavaliere: “Denunciato immediatamente ma la Diocesi lo lascia al suo posto”

Importante rivelazione dell’avvocato Sergio Cavaliere durante la presentazione del libro “Il Numero Uno – Confessioni di un marchettaro” dell’escort Francesco Mangiacapra al Salone Romano di Aversa.

Il coordinatore del movimento anti abusi “Non abbiate paura” rende noto di aver denunciato alla Magistratura un sacerdote di una diocesi molisana per reati sessuali commessi a danni ai danni di un minore. Il legale inoltre ha informato sia la diocesi molisano dove esercita il suo ministero e dove sono stati commessi alcuni abusi, sia la diocesi di provenienza del sacerdote.

L’avvocato Cavaliere sottolinea che la diocesi non ha ritenuto opportuno sentire la vittima ed il suo legale. Ma la cosa più grave è che il sacerdote non è stato rimosso ma è tuttora lasciato a contatto coi minori.

Secondo l’avvocato Cavaliere l’unica preoccupazione delle autorità ecclesiastiche sembra quella di impedire lo scandalo, nonostante l’insegnamento di Gesù Cristo: “E’ opportuno che vengano gli scandali”.

L’intervento si è concluso invitando le vittime ed i testimoni a non avere aver paura a denunciare, perché è l’unico modo per impedire che ci siano altri abusi ed altre vittime.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 86974 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!