Casapesenna. Dimissioni Sindaco, Graziano e Tartaglione: “Solidarietà a Marcello e alla sua famiglia”

“Le parole del sindaco di Casapesenna sono il modo più inquietante per confermare come, soprattutto in questi territori, la criminalità organizzata è presente e può condizionare lo svolgimento della vita quotidiana e le scelte dei rappresentanti istituzionali, che in questa battaglia si trovano sempre più spesso in prima linea”. Lo dichiarano in una nota congiunta Stefano Graziano ed Assunta Tartaglione, rispettivamente presidente e segretario regionale PD Campania, su quanto accaduto a Casapesenna.

“Come presidente e segretaria regionale vogliamo innanzitutto dire a Marcello De Rosa che non è solo e che il Partito democratico sarà sempre al fianco di chi amministra per il bene della comunità, senza mai arretrare sul piano della legalità. I sindaci di Castel Volturno e di Marcianise, anche loro oggetto di minacce e intimidazioni nei giorni scorsi, e il primo cittadino di Casapesenna hanno bisogno di sentire che anche la politica, oltre alle istituzioni e alle forze dell’ordine, sa fare quadrato intorno a loro. Esprimiamo totale solidarietà a Marcello De Rosa e alla sua famiglia, auspicando che possa ripensare alla sua decisione di dimettersi e che trovi la serenità e la forza per portare a termine quell’incarico che i cittadini gli hanno conferito”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93501 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!