Aversa. Terrorizza con la pistola personale del Pronto Soccorso

La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto nel corso della mattinata odierna Fioriti Francesco, cittadino di Trentola Ducenta – classe ’87 – per i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

I poliziotti del Commissariato di P.S. Aversa sono intervenuti presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Moscati di Aversa dove, verso le 11.15 circa, l’uomo si era presentato e, brandendo una pistola – in seguito rivelatasi a salve – aveva minacciato personale medico e infermieristico.

A tanto, il poliziotto in servizio presso il Posto di Polizia dell’ospedale interveniva prontamente e, a seguito di una colluttazione, riusciva a disarmarlo e renderlo inoffensivo, anche grazie all’intervento delle guardie particolari giurate presenti.

L’arma si rivelava essere una pistola a salve del tutto simile ad una comune arma da sparo, poiché priva di tappo rosso.

L’uomo, già noto alle forze di polizia per analoghe notizie di reato, veniva dunque tratto in arresto e trattenuto a disposizione dell’Autorità giudiziaria in vista del processo per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 92069 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!