Napoli. ANM, UGL: “Firmato protocollo, Comune faccia la sua parte”

“Dopo l’ennesimo incontro fiume si è giunti, nella mattinata di oggi alla sottoscrizione dell’ipotesi di protocollo tra Comune, ANM e parti sociali, documento necessario per provare a scavalcare il rischio di default paventato dal Collegio Sindacale, a causa della difficile situazione economico finanziaria dell’azienda, nella  programmata assemblee dei soci del 30 ottobre”. E’ quanto dichiara Fulvio Fasano Segretario UGL FN Autoferrotranvieri.
“Ora dobbiamo spiegare ai lavoratori i provvedimenti in esso contenuti e, solo dopo queste consultazioni, scioglieremo la riserva – sottolinea Fasano – che aggiunge: “anche il Comune, però, dovrà fare la sua parte provvedendo ad effettuare quella ricapitalizzazione necessaria per aumentare il Capitale Sociale e garantire la continuità all’Azienda. Adesso tocca alla proprietà mantenere gli impegni sottoscritti – conclude Fasano – nel rispetto di tutti quei lavoratori del settore che da sempre operano in condizioni difficili per le note carenze strutturali”.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93575 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!