Aversa. Rione Bagno, il Prefetto dà ragione al Presidente Bisceglia

“Con riferimento alla richiesta di consiglio comunale relativamente al Rione Bagno, si vorrà partecipare il contenuto della stessa ai consiglieri comunali firmatari dell’esposto in argomento”. Questo il testo della nota che la prefettura di Caserta ha inviato al presidente del consiglio comunale di Aversa Augusto Bisceglia dopo che quest’ultima aveva chiesto di chiarimenti in merito all’esposto al prefetto dei consiglieri comunali di minoranza per la mancata convocazione del consiglio comunale per discutere della realizzazione di un parco urbano nel Rione Bagno.
Bisceglia ha sin da subito rimandato al mittente le accuse chiarendo come “E’ vero che nel consiglio comunale convocato non c’è il punto relativo alla riqualificazione dell’area standard del Rione Bagno, così come richiesto dai consiglieri di minoranza. Ma è bene chiarire, così come ho fatto già verbalmente ai consiglieri del Partito democratico che mi hanno contattato i motivi. Il punto non è stato inserito all’ordine del giorno del consiglio comunale in quanto la pratica non è stata ancora licenziata dagli uffici. Vorrei ricordare ai consiglieri di minoranza che ogni proposta deve essere sempre vagliata dagli uffici che devono porre in essere gli atti necessari affinché l’argomento sia discusso in consiglio comunale. E questa procedura l’ho illustrata nella lettera alla Prefettura che l’ha sposata”.
E continua Bisceglia: “Questo è l’unico motivo per il quale l’argomento non è all’ordine del giorno. Ogni altra valutazione la lascio agli altri ma ricordo che ho interpretato il mio ruolo di presidente del consiglio comunale, sin dall’insediamento, garantendo tutti i consiglieri. Parimenti quelli di maggioranza che quelli di opposizione sono stati sempre garantiti nei loro diritti in sede di Civico consesso. Non accetto, quindi, parole come ‘boicottare’. Non boicotto nessuno. Né i consiglieri comunali né soprattutto i miei concittadini”. Questa tesi è stata accolta dalla Prefettura che ha invitato il Presidente del consiglio Bisceglia ad inoltrare gli atti concernenti le motivazioni del mancato inserimento del punto all’ordine del giorno ai consiglieri di minoranza che avevano chiesto l’intervento dell’Ufficio Territoriale del Governo di Caserta.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 80663 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!