Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Ivan Granatino spopola nella sua Aversa

L’ottimo artista aversano Ivan Granatino si è esibito ieri sera (sabato 9/9) in Piazza Municipio ad Aversa. Una folla immensa ha occupato la piazza in ogni ordine di posto.

Nei giorni precedenti vi erano state delle polemiche su Facebook da parte di una “certa aversanità” che continua a criticare a prescindere e a voler distruggere ogni cosa prodotta di buono nella contea Normanna. Alle polemiche aveva addirittura risposto con alcuni post il cantante in persona e il suo staff.

Ma ieri sera la risposta della piazza è stata univoca, un successo assoluto. Momenti di giubilo quando è stata intonata una delle sigle di Gomorra “A  storia e Maria”, “Chapeau” e “‘A guagliona d’o core”

Granatino è un artista poliedrico che genera un nuovo sound che pone le radici sia sul rap che sulla tradizione Napoletana. Ha anche partecipato come attore in alcune pellicole importanti come quelle di “Manetti Bros”. Senza dimenticare la sua partecipazione a The Voice of Italy e Sanremo giovani 2017. In molti lo confondono come un neomelodico, Granatino non è un neomelodico. Canta in Napoletano ma fonde sonorità di varie origini utilizzando un sound alternativo e sperimentale. Anche Pino Daniele lo faceva… Insomma alla fine, l’Aversa “buona” vince sempre su quella “cattiva”.

Stefano Montone

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 43543 posts and counting.See all posts by admin

Translate »