Teverola. Condotte discriminatorie stipendi lavoratori DHI, la solidarietà di Noi Teverola

“Con una nota diramata dal sindacato FLAICA CUB, i lavoratori occupati sul cantiere di Teverola per la raccolta dei rifiuti lamentano condotte discriminatorie e gravi ritardi nei pagamenti degli stipendi da parte della DHI, nota società che si occupa “da anni provvisoriamente” (scusate il gioco di parole, ma chi segue la nostra pagina sa a cosa ci riferiamo) della raccolta dei rifiuti urbani nel comune di Teverola. Esprimiamo piena solidarietà ai lavoratori ed auspichiamo un immediato intervento delle autorità preposte per una soluzione positiva ed urgente della vicenda”. E’ quanto dichiara il direttivo cittadino di Noi Teverola a seguito della nota diramata dal sindacato FLAICA CUB (leggi qui) denunciando atti discriminatori nei confronti dei lavoratori DHI (raccolta rifiuti).

“E’ da mesi che stiamo denunciando la cattiva gestione della questione da parte della nostra amministrazione comunale, che non riesce a portare avanti la gara sulla gestione dei rifiuti, limitandosi in passato a prorogare gli affidamenti provvisori, senza espletare la gara, alla stessa società (DHI, appunto) e a condizioni che sono oggetto di indagini da parte della Procura di Santa Maria Capua Vetere. A riprova di ciò, tutti gli avvenimenti che vanno dall’arresto del sindaco Di Matteo nello scorso febbraio alle dimissioni di (ben) tre dirigenti dell’ufficio tecnico, alla sospensione della gara da parte della Prefettura, all’intervento dell’Autorità’ Nazionale Anticorruzione (ANAC) di Cantone, fino ad arrivare alle ripercussioni che questa brutta pagina amministrativa sta avendo negli ultimi tempi sui lavoratori, molti dei quali monoreddito, i quali stanno sopportando ingiustamente le conseguenze di condotte scellerate ed irresponsabili altrui. Su richiesta dei lavoratori interessati, è intervenuta la Prefettura che ha convocato per lunedì prossimo davanti a sé le parti in causa, ossia il sindacato in rappresentanza dei lavoratori, la DHI ed il sindaco del comune di Teverola, il quale finalmente dovrà affrontare una questione seria quale è appunto la sofferenza dei lavoratori DHI”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 76142 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!