Pistoia. Portò migranti in piscina, FN ‘vigila’ don Biancalani: il prete domenica non dirà messa

Forza Nuova dice di voler organizzare una presenza consistente per ‘controllare’ la messa di domenica prossima celebrata nel pistoiese da don Biancalani, il prete che aveva accompagnato alcuni migranti in piscina (leggi qui). Il vescovo di Pistoia, Fausto Tardelli, reagisce annunciando che la celebrazione sarà presieduta dal suo vicario generale.

“Credo che qui si stiano davvero oltrepassando i limiti. Spero solo che si voglia scherzare, anche se lo scherzo mi pare di cattivo gusto”, afferma il vescovo dopo un comunicato di Forza nuova ripreso dai giornali locali. “A Messa si va esclusivamente per partecipare con fede al divino sacrificio, ricevere la grazia di Cristo e imparare a vivere nell’amore fraterno. Ogni altra finalità ha qualcosa di sacrilego. Intanto annuncio che domenica prossima a Vicofaro, la celebrazione eucaristica sarà presieduta dal mio vicario generale”, aggiunge il vescovo.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 74765 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!