Mondragone. Colpevole reato ricettazione: carcere per un 41enne

I Carabinieri della Stazione di Mondragone (CE), in via duca degli Abruzzi di quel centro,  hanno dato esecuzione all’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti del pregiudicato Roma Massimo cl. 1976.

L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per ricettazione, dovrà ora scontare una pena di anni 7 e mesi 6 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del medesimo reato, commesso il 30 novembre 2006 in Mondragone.

Roma Massimo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 77978 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!