Napoli. Vertenza Edenlandia, lavoratori in protesta: in campo Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom Uil

Questa mattina presso  il  piazzale  antistante all’ingresso del parco giochi Edenlandia (viale Kennedy) si è tenuto un presidio degli ex dipendenti. Il sit-in è stato organizzato da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom Uil. La  manifestazione  si è resa  necessaria  per  sensibilizzare  la  cittadinanza  e  le forze politiche cittadine e regionali verso quella che è divenuta una situazione che ha oltrepassato la dimensione della realtà.
La compagine che ha avuto in gestione il parco dal giudice fallimentare non ha ottemperato  a nessuno dei punti contenuti nell’assegnazione. Difatti il decreto del  Giudice  prevedeva  l’apertura  nel  2014,  la  garanzia  del  perimetro occupazionale e un investimento di oltre 12,5 Milioni di euro.
“Siamo giunti all’epilogo – dichiara il Segretario della UilCom Campania Massimo Taglialatela – Il nostro appello va a questo punto al Giudice fallimentare Nicola Graziano, al sindaco  di  Napoli  Luigi  de  Magistris,  al  presidente  della  Mostra  Donatella Chiodo, quindi – continua il Segretario Taglialatela – il  Giudice fallimentare dovrà chiedere conto a questa azienda, perché il mancato rispetto dei punti presenti all’interno dell’affidamento alla società concessionaria di Edenlandia del 2013 non sono stati rispettati, cioè il mantenimento dell’occupazione, l’investimento dei 12,5 milioni di euro e l’apertura del parco nel 2014″.
“Gli ammortizzatori sociali sono terminati a maggio di quest’anno ed è da giugno, quindi, che i lavoratori non percepiscono più nessuna indennità e sono privi pertanto di ogni mezzo di sussistenza. Chiediamo – conclude il segretario Regionale della UilCom, Massimo Taglialatela –  a questo punto che il giudice fallimentare intervenga, magari annullando il provvedimento e assegnando  un nuovo affidamento se questa azienda non è nelle condizioni di rispettare gli impegni presi negli accordi sottoscritti e ripartendo quindi da quelli che erano stati i presupposti iniziali”.
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 93509 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!