Caserta. Ricettazione, carcere per un 23enne nigeriano

I Carabinieri del Comando Stazione di Caserta, il 19 luglio scorso, in viale Ellittico, hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto per il reato di ricettazione ISAN Sunday, cl. 94, nigeriano, in Italia senza fissa dimora e  sprovvisto di permesso di soggiorno.

L’uomo, durante un posto di controllo, venne sorpreso alla guida di un’autovettura Fiat Stilo, risultata oggetto di furto denunciato in data 23 mag 2017 presso la stazione di Napoli Marianella dal 28enne proprietario del posto. Dagli accertamenti immediatamente eseguiti l’ISAN risultò sprovvisto di patente di guida e l’autovettura non coperta da assicurazione. In quella circostanza il 23enne nigeriano venne condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Nella giornata di ieri il GIP di Santa Maria Capua Vetere ha convalidato il fermo disponendo, nei suoi confronti, l’obbligo di presentazione alla P.G.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 76447 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!